Addio

E’ cordoglio per la morte di Vincenzo De Luca, 54 anni, l’operatore ecologico, in servizio per l’Amaie energia, a Sanremo, stroncato da un malore, un probabile infarto stamani, durante una pausa. Vincenzo, che lavorava nella raccolta “porta a porta” aveva preso servizio, alle 4, a Poggio e avrebbe dovuto staccare alle 10.20. Verso le 8 si è sentito male, è caduto a terra ed è stato subito soccorso dal collega. Purtroppo, malgrado i ripetuti tentativi di rianimarlo, per lui non c’è stato nulla da fare.

In passato aveva lavorato anche a Santo Stefano al mare, con l’Aimeri. Successivamente era passato ad Amaie Energia. “Un gran lavoratore, una brava persona – il ricordo del sindacalista Uil, Vincenzo Giacovelli -. Molto socievole era benvoluto dai colleghi. Ha lasciato un gran dolore in tutti noi, anche in me che lo conosco da una ventina di anni. Mi stringo attorno alla sua famiglia”.

Leggi QUI le altre notizie