Si è concluso a fine agosto nelle acque di Medemblik, Olanda, il Campionato del Mondo Laser Radial che ha visto distinguersi, con un ottimo settimo piazzamento e primo tra gli italiani, latleta del Club del Mare Nicolò Elena.
Il velista dianese è riuscito a non farsi sorprendere dalle condizioni meteo molto instabili, con vento scarso ed oscillante in tutte le 10 prove disputate e ad agguantare un piazzamento che è il frutto del duro lavoro svolto.

Così commenta Nicolò Elena: “Questo settimo piazzamento al Campionato del Mondo Laser Radial è uno dei risultati più belli e significativi della mia carriera velica. Il lavoro, il sacrificio e la costanza nellallenamento in questi ultimi mesi è finalmente stato ripagato. È stato un campionato molto difficile in condizioni di vento oscillante e mentalmente faticoso da sopportare. Sento di aver messo una bella rampa di lancio per il futuro grazie anche a delle grandissime persone e velisti che mi sono stati vicini”‘.