Una messa per ricordare Alessandro Grosso

Il giovane è deceduto lo scorso anno a causa delle complicazioni del morbillo

A un anno dalla scomparsa di Alessandro Grosso, l’autista Rt deceduto a causa di complicazioni per il morbillo, la compagna Francesca Rulfo comunica che verrà celebrata una funzione religiosa.

La messa si terrà domenica 6 gennaio alle 18 presso  la  Chiesa della Madonna Miracolosa di Taggia.

Una notizia quella della morte di Alessandro, che aveva suscitato forte commozione e incredulità. Grosso era molto conosciuto anche per il suo grande cuore che lo aveva portato a partire pochi mesi dopo il terremoto in Centro Italia con un camion pieno di aiuti raccolti grazie alla generosità di molte persone della provincia.  (leggi qui)