La Viale: “Un modo per celebrare ii 30 anni della convenzione Onu sui Diritti del fanciullo”

“Vorrei esprimere le mie congratulazioni al nuovo Consiglio Comunale Ragazzi di Taggia e fare un grande in bocca al lupo al nuovo sindaco Anna Smeraldo, al vice sindaco Ludovica Ghilardi e ai loro giovani collaboratori per l’impegno di educazione civica che metteranno in campo a favore del territorio. Con le nuove idee che sapranno proporre, saranno un valore aggiunto per coloro i quali siedono nel Consiglio comunale ‘dei grandi’”.

Lo ha detto l’assessore alla sanità e alle politiche sociali Sonia Viale una volta appresa la notizia dell’elezione del nuovo CCR di Taggia. “La Regione Liguria sostiene iniziative di questo genere col Patto di Sussidiarietà ‘Sempre Diritti’, finanziato con 50mila euro per il biennio 2018/2019 per promuovere e stimolare tra i giovani una riflessione sul tema dei diritti, dell’educazione civica e dell’impegno per la Cosa Pubblica, fin da questa età e in occasione del 30esimo anniversario della Convenzione Onu sui diritti del fanciullo  – continua la Viale – Questi ragazzi prendono molto sul serio il loro ruolo di piccoli amministratori. Lo trovo positivo perché a 18 anni saranno a pieno cittadini con diritto di voto, attivo e passivo, perciò è bene stimolare in loro l’interesse per la macchina che fa funzionare i Comuni, le Regioni ed anche il nostro Paese”.