A Sanremo il ciclo di incontri dedicati all’efficienza energetica: “dalla conoscenza per creare competenza Nzeb”.

A Sanremo il ciclo di incontri dedicato all’efficienza energetica

Consapevoli che al giorno d’oggi è sempre più importante acquisire nuove competenze e aggiornare la propria professionalità in campo energetico, ambientale ed edile, il network CasaClima Liguria in collaborazione con la Confartigianato e l’impresa ZeroEnergy Builldings propongono un pacchetto      formativo indirizzato agli addetti ai lavori con l’obiettivo di fornire a imprese e progettisti gli strumenti per adeguare la propria struttura alle trasformazioni in atto nel settore edile per effetto delle varie normative europee ed Italiane.

Il pacchetto si compone di sei incontri (due al mese a partire dal 28 febbraio), da quattro ore ciascuno, che si svolgeranno a Sanremo.

Questo pacchetto è rivolto a tutte le figure coinvolte nel cantiere, con il preciso intento di fornire tutti gli strumenti tecnico-pratici necessari per competere nel mercato delle costruzioni che vede repentini cambiamenti e continue evoluzioni.

Nella consapevolezza che solo l’aggiornamento continuo porterà a reali cambiamenti, è di fondamentale importanza creare sinergie tra gli Ordine degli architetti, degli ingegneri, Collegio dei geometri e artigiani.

Il percorso formativo, dall’alto profilo tecnico-pratico, sarà possibile grazie al supporto di partner leader nel loro  settore di mercato ed a professionisti  che con il loro bagaglio professionale di comprovata esperienza  potranno  approfondire le varie tematiche.

Leggi anche:  Cda Casinò, le perplessità di Sanremo Libera: "quali competenze hanno i nominati?"

L’aspetto innovativo della  proposta formativa  è quello di creare incontri in cui il dialogo tra tecnici progettisti e imprese sia il filo conduttore al fine di poter sviscerare le problematiche che si presentano sul cantiere e che spesso vedono visioni contrastanti dai vari attori in gioco.

L’organizzazione

Il pacchetto formativo è destinato a tutti gli operatori del settore edile: progettisti (architetti, ingegneri e geometri), direttori di cantieri, titolari di imprese edili artigiane, impiantisti. Resterà comunque aperto a tutti coloro che desiderano approfondire la tematica.

Ogni incontro inizierà alle ore 14:30 con la registrazione dei partecipanti, alle ore 15:00 prenderanno il via le sessioni che si concluderanno alle 19:00. Verranno richiesti i CFP agli ordini professionali della provincia.

Il pacchetto avrà un costo di Euro 120 (iva inclusa), mentre sarà gratuito per gli iscritti di Confartigianato. Questi incassi consentiranno di coprire i costi per il noleggio di una sala attrezzata, i rimborsi delle spese vive sostenute dagli organizzatori ed il costo per il pagamento di uno o più professionisti di rilevanza nel settore nZEB.

Il programma: