Endas Direzione Provinciale di Imperia sezione ambiente riprende l’attività partecipando con l’Associazione Sportiva Dilettantistica Krill oggi e domani all’evento promosso dalla Capitaneria di Porto per la pulizia dei fondali del porto di Imperia Oneglia sabato 31 agosto e quello di San Bartolomeo al Mare nella giornata di domenica 1 settembre. Operatori delle diverse associazioni che hanno aderito all’invito della Capitaneria di Porto svolgeranno attività di recupero e di pulizia dei fondali.

Altra novità importante e il riconoscimento rilasciato dalla  regione Liguria di “Ecofesta”, marchio che certifica le feste più “sostenibili” del territorio, quelle che possono diventare un efficace strumento per promuovere e diffondere buone pratiche per la riduzione e gestione dei rifiuti, e incoraggiare comportamenti individuali virtuosi e sostenibili.

Tali “impatti” possono essere fortemente ridotti attraverso l’adozione di opportune misure gestionali e la scelta di materiali riutilizzabili o biodegradabili e compostabili, e le feste stesse possono diventare – per il pubblico – occasione di “imparare la sostenibilità divertendosi”.

Il marchio “Ecofesta” rilasciato per l’evento, festa dei nonni del 6 ottobre, organizzato dall’Asineria del Ciapà, grazie alla collaborazione di Cecilia Rinaldi di Studiolambiente di Genova, costituisce un importante veicolo di promozione della festa , in quanto ne “certifica” l’adesione ai principi della sostenibilità ambientale.