La soddisfazione più grande, oltre a quella del professor Luca Ronco (di cui diremo più avanti) è sicuramente quella della prof imperiese Patrizia Brosini. Da insegnante di matematica in una scuola media (la Boine di Imperia) a preside. Patrizia Brosini è uno dei 68 nuovi dirigenti scolastici liguri (vincitori del concorso a inizio agosto) che a giorni otterranno la presidenza di una scuola. Uno dei venti in provincia di Imperia. Nelle scorse ore a Patrizia Brosini è stato ufficializzata la nomina a preside dell’Istituto Comprensivo di Diano Marina

In tutto sei gli insegnanti imperiesi che hanno vinto il concorso nazionale per dirigente scolastico

Oltre a lei sono altri cinque gli insegnanti imperiesi ad aver vinto il concorso e ai quali, entro fine mese, verrà assegnata la direzione di un istituto superiore o istituto comprensivo tra i 68 scoperti in Liguria. Si tratta in particolare del professor Luca Ronco, ingegnere, noto anche per essere il sindaco di Borghetto D’Arroscia (che al concorso è risultato il migliore della Liguria, 59° in tutta Italia su 3400 partecipanti), la professoressa dell’Istituto superiore Ruffini Maria Grazia Blanco, i colleghi del Liceo Vieusseux Maria Aicardi e Giovanni Battista Siffredi, la professoressa dell’Istituto Galilei Lara Paternieri.

Leggi anche:  Ecco le nuove offerte di lavoro della settimana in provincia e Costa Azzurra

Luca Ronco, nei mesi scorsi, salì alla ribalta per essere stato rimosso dall’incarico di vice preside dell’Ipsia Marconi dalla preside Anna Rita Zappulla, che nei giorni precedenti era finita sotto inchiesta e arrestata per peculato per l’uso improprio dell’auto di servizio.

Ronco nelle scorse ore ha annunciato la sua nomina a preside dell’Istituto Ruffini di Imperia (LEGGI QUI)