Dopo Genova Smart Mobility arriva per la provincia di Savona ed Imperia Ponente Smart Mobility. Si tratta di una tre giorni in programma da venerdì 5 a domenica 7 aprile (dalle 10 alle 19), di cui anche noi de La Riviera siamo media partner. Ad Arma di Taggia andrà in scena l’iniziativa ideata per promuovere il territorio e le attività legate al mondo green. Perché tutto questo? Oggi è sempre crescente la richiesta di vivere in città più “pulite”, di muoversi con veicoli a ridotto impatto ambientale, di utilizzare altre fonti di energia rinnovabile e di valorizzare il settore dei trasporti su veicoli elettrici. Andiamo a vedere di che cosa si tratta.

Ponente Smart Mobility protagonista ad Arma

Ponente Smart Mobility promuove la visione green del nostro futuro. Organizzato da ENDAS (Ente Nazionale Democratico di Azione Sociale) – Direzione Imperia, si divide in tre macroaree, ossia New Energy Tomorrow, Mobility e Street Food. Concentriamoci in particolare su New Energy Tomorrow. A questa iniziativa ha lavorato in particolare Franco Laureri, titolare di Tecnoelle, azienda che sviluppa soluzioni in ambito industriale, commerciale e residenziale, per il risparmio energetico e le energie rinnovabili. Al suo interno troveremo diversi espositori: “Cercheremo di capire come produrre energia, come accumularla ma anche come utilizzarla, gestirla e collegarla alla mobilità elettrica – ha spiegato Franco Laureri – parleremo dunque di colonnine, va introdotta infatti la visione dormi e ricarica, ma anche mangia e ricarica, lavora e ricarica, così come visita e ricarica e fai sport e ricarica».

Leggi anche:  A Vallecrosia un Omaggio ai Martiri delle Foibe

Da New Energy Tomorrow alla lavanda

Oltre che a tutta la filiera legata alla casa (luogo principe per la ricarica dell’auto), in merito a questo ultimo concetto New Energy Tomorrow si rivolge anche agli albergatori, ai ristoratori, alle imprese e alle amministrazioni comunali. Durante le attività quotidiane (mangiare al ristorante, pernottare in un hotel, ecc.) si deve poter ricaricare l’auto elettrica. Infine ecco l’area Mobility: “Siamo riusciti ad avere una Tesla Model 3 e altre vetture elettriche da esporre, ma non mancheranno e-bike ed e-moto. Nell’area Street Food invece Mojito Mobile in  collaborazione con Lavanda della Riviera dei Fiori proporrà sia una pasta che un mojito alla lavanda.

 

Informazione Pubblicitaria