Azione per il contrasto dello spaccio e consumo di droghe tra i giovani

Questa mattina l’Unità Cinofila della Polizia di Stato della Questura di Genova, appositamente aggregata, ha accuratamente “ispezionato” l’Istituto IPSIA di Via Gibelli di Imperia  e l’Istituto di Istruzione Superiore Ruffini di Via Terre Bianche di Imperia per contrastare il fenomeno dello spaccio e consumo di stupefacenti tra i più giovani cittadini.

Favorevolmente impressionati dall’operato della Polizia di Stato, dagli stessi richiesto e auspicato, nonché comprensibilmente orgogliosi dei risultati ottenuti in termini di prevenzione e di educazione, sono i docenti delle scuole sopra citate: i Dirigenti degli Istituti Scolastici Ipsia e Ruffini, Professori Daniele Pistorino e Luca Ronco , al pari dei rispettivi Vice, Professori Oneglio e Pastorelli, hanno manifestato il loro più vivo apprezzamento per l’impegno della Polizia di Stato in questo settore così delicato, che si colloca sul crinale tra prevenzione e repressione.