Il sanremese Claudio M. ha condiviso con gli amici di facebook la disavventura con lo street control capitatagli alcuni giorni fa. Una contravvenzione di 480 euro per la moto da demolire posteggiata nei pressi del suo meccanico con assicurazione e collaudo appena scaduti. In chiusura l’ironia molto attuale con la quale chiede di rateizzare la sanzione su 82 anni come appena concesso per i 49 milioni di euro della Lega.

Il post di Claudio su facebook

Caro Comando dei Vigili urbani di Sanremo ho pagato in un’unica soluzione la vostra multa di 480 euro perchè il vostro carissimo Street Control ha fotografato la targa della mia moto in regolare parcheggio presso l’officina del meccanico con l’assicurazione e il collaudo scaduti da una settimana, 7 giorni giusti, per poi essere regolarmente demolita dopo pochi giorni un mese prima della vostra cortese comunicazione…per non sentirmi un emerito coglione, chiedo gentilmente se potevo rateizzare l’importo in comode 976 rate mensili fino a 82 anni per un importo di circa 50 centesimi al mese???