Diego Campagna contro Gigi Buffon: “Vecchio portiere milionario che parla di sociale”

Un post su facebook di Diego Campagna attira centinaia di mi piace

Un post su facebook del grande chitarrista imperiese Diego Campagna contro il calcio e in particolare il portiere della Nazionale Gigi Buffon, ha scatenato una valanga di commenti, in gran parte positivi e solidali con l’artista, virtuoso della chitarra che da anni tiene concerti in tutto il mondo.

“In Italia si parla solo di calcio, ma non vi vergognate? – sbotta Campagna, organizzatore tra l’altro del Sanremo International Guitar Festival & Competition, dal 19 al 25 novembre al Casinò – Sento anche un vecchio portiere milionario che piange in diretta e che dice che qualificarsi ai mondiali avrebbe avuto un grande valore sociale. A si?! L’unico valore sociale che avrebbe il calcio sarebbe se scomparisse e con lui tutti gli zoticoni che guadagnano milioni senza neanche sapere parlare in italiano e per di più con risultati da perdenti per quello per cui sono pagati, cioè vincere. Ma vi prego…. e basta… se volete fare qualcosa con un grande valore sociale fate studiare seriamente i vostri figli, forse così non ci estingueremo ed avremo qualche speranza per il futuro di questo Paese nonostante tutto meraviglioso. Scusate lo sfogo”.

Leggi anche:  Open day alla scuola di San Giacomo

Il coraggioso post – che rischiava di scatenare le ire dei calciofili più interessati alle dimissioni di Tavecchio e Ventura che a interrogarsi sul reale valore del calcio – ha invece attirato una valanga di commenti positivi: “Grande maestro!”, “Bravo Diego!”, “Condivido fino all’ultima parola!”. Insomma, un sasso nello stagno che ha fatto parecchio rumore.