Potrebbe riaprire già lunedì o martedì prossimo la piscina comunale Cascione di Imperia. Ora che sono terminate le analisi dell’Arpal e che la ditta ha terminato la bonifica dei locali, in mancanza di ulteriori problemi igienico-burocratici, dovrebbe dunque riaprire i battenti a breve.

Il sindaco Carlo Capacci aveva ordinato la chiusura dell’impianto per motivi di igiene e salute pubblica e sulla vicenda resta aperta l’inchiesta della Procura di Imperia, in particolare del procuratore aggiunto Grazia Pradella, sul rischio di legionella.