Principessa

Ieri pomeriggio la Principessa Nina e il Segretario di Stato Mauro Carassale hanno partecipato in diretta, come ospiti in studio, a ItaliaSì!, il programma del sabato pomeriggio di Rai 1. La Principessa, con la testa cinta da una splendida corona, ha fatto il suo ingresso in studio sulle note dell’inno nazionale di Seborga ed è stata accolta dal conduttore Marco Liorni.

Salita sul famoso “podio” che caratterizza il programma, si è presentata al pubblico e ai telespettatori e ha descritto la particolare realtà del Principato di Seborga e la sua storia. Presente in studio anche il Segretario di Stato Mauro Carassale, che ha mostrato in diretta un luigino e una targa automobilistica di Seborga.

Non è mancato

poi un simpatico servizio realizzato a Seborga questa settimana dal conduttore televisivo, attore e scrittore Gianni Ippoliti. “Insomma, una bellissima opportunità che ha permesso di far conoscere l’originale realtà del Principato di Seborga ai tanti milioni di spettatori del primo canale nazionale italiano – afferma Nina -. Desideriamo ringraziare davvero di cuore: Caterina Varvello, autrice del programma, per averci invitato a partecipare alla trasmissione e per la cortesia e la disponibilità con cui, nell’ultimo mese, ci ha fornito un’assistenza pressoché quotidiana per la preparazione della diretta; Valerio Colangelo, per il preziosissimo aiuto logistico; Gianni Ippoliti, Daniela Scotto e la sua troupe, per esserci venuti a trovare a Seborga”.

Leggi anche:  Bufera su Junior Cally: il Comune contro l'odio, ma non chiede sua esclusione

Potete vedere qui sotto l’estratto della puntata di ItaliaSì! riguardante il Principato di Seborga

Leggi QUI le altre notizie