Palma

Il sindaco di Ventimiglia, Gaetano Scullino, ha abbattuto con una mano una palma pericolante situata in piazza del Funtanin, nei pressi di Porta Nizza, nella città di confine. Il motivo consiste nel fatto che di domenica non è facile trovare operai reperibili e visto che l’albero rappresentava un pericolo, ha pensato bene di abbatterla, prima che potesse travolgere qualcuno.

“Stamattina mi ha chiamato il titolare di una pizzeria – racconta Scullino -. Sono andato a vedere e mi sono accorto che l’albero aveva la base tagliata, sarà stata colpa del vento”. Prosegue: “A quel punto, per evitare qualche disgrazia, l’ho spinta con una mano, facendola cadere: meglio in terra che indosso a qualcuno. Domani la farò tagliare e sostituire con una nuova”.

Leggi QUI le altre notizia