In memoria del figlio

La famiglia De Leo ha donato 2.800 euro al Comune di Camporosso, in memoria di Giuseppe De Leo, 24 anni (figlio del consigliere comunale di Ventimiglia del Pd, Domenico De Leo), lo studente laureando in medicina, morto in un tragico incidente in Croazia, avvenuto all’inizio di novembre del 2018.

Il Comune utilizzerà il ricavato per sistemare la pavimentazione in marmo – su una superficie di oltre cento metri quadrati – dell’area del cimitero, che accoglie un complesso di loculi, tra cui quello del giovane. La donazione è stata effettuata in concomitanza con il compleanno di Giuseppe, che lo scorso 11 agosto avrebbe compiuto 25 anni.

Leggi QUI le altre notizie