Il sindaco di Imperia Claudio Scajola ha ricevuto quest’oggi presso il Palazzo del Comune la visita del consiglio direttivo della Rari Nantes, insediatosi nell’assemblea di maggio 2018.

Incontro in Comune con la Rari Nantes

Presenti all’incontro la presidente Francesca Leone e il direttore generale Matteo Gai. Hanno dunque illustrato al primo cittadino il documento “Rari 2022”, che racchiude il programma di sviluppo della piscina “Felice Cascione” per i prossimi anni.

“È un tema a me molto caro. La piscina fu uno dei traguardi più difficili ma più importanti del mio precedente mandato da sindaco” dichiara Scajola. “Ho preso visione del documento. C’è da parte della nostra amministrazione, a partire dall’assessore Simone Vassallo, la massima collaborazione a rendere la struttura moderna e più accogliente. La valorizzazione dell’impianto è un passaggio importante per il completamento del polo sportivo di San Lazzaro e per rendere Imperia una vera città dello sport”.