“Il piscio del cane puzza, chiedo di non permettere di urinare qui” riporta un cartello affisso fuori dalla parrocchia. E volano insulti

La foto del cartello postata su facebook dall’ex consigliere di Forza Italia Piera Poillucci

E’ bastato un cartello affisso sulla cancellata esterna alla parrocchia della Sacra Famiglia di via Spontone a Imperia Oneglia, retta da don Paolo Pozzoli, per scatenare il popolo di facebook contro il parroco. Questo dopo che l’ex consigliere comunale di Forza Italia Piera Poillucci ha postato la foto del cartello che recita testualmente: “Chiedo cortesemente di non permettere al proprio cane di urinare qui. Grazie”. E poi un post scriptum che ha scatenato gli animalisti della rete e qualche anticlericale “PS. IL PISCIO DEL CANE PUZZA”.

Piera Poillucci: “Non voglio credere che l’abbia scritto il sacerdote”

La Poillucci, da sempre attiva in difesa degli animale, invero, ha cercato di gettare acqua sul fuoco: “Ha ragione che non bisogna sporcare, poteva dirlo, più educatamente ed elegantemente, con la sola prima parte del cartello. L’aver messo quel post scriptum invece tradisce un’acredine ed una certa mal disposizione verso cani ed umani. Non voglio credere che l’abbia scritto il Sacerdote, bensì qualche praticante”.

Leggi anche:  Le nuove offerte di lavoro della settimana: ecco dove inviare il cv in provincia e Costa Azzurra

Don Polo è tra l’altro un prete molto benvoluto dalla comunità. La Chiesa si trova nei pressi della nuova stazione, vicino alle case popolari e al comando di Polizia Municipale