Operazione da diversi milioni di euro, che si concluderá a marzo 2020

“Giunchetto” venduto ad un gruppo di imprenditori svizzeri

Il residence e ristorante “Il Giunchetto” ha trovato un nuovo proprietario: La società Sagor&Partner, che era alla ricerca di un miliardari da oltre un anno, ha trovato un gruppo di imprenditori svizzeri che hanno acquisito la struttura e che a Marzo 2020 ne diventeranno ufficialmente i proprietari. Dopo la firma del contratto inizieranno subito dopo i lavori di costruzione che si dovrebbero concludere due anni dopo, il progetto prevederá la realizzazione di una lussuosa villa.

Con l’acquisto da parte degli imprenditori svizzeri la riviera di ponente apre a un prestigioso mercato che va oltre la clientela russa.

Il progetto dell’architetto sanremese Sergio Maiga aveva ottenuto un anno fa il placet degli uffici e i titolari della spiaggia avevano solo altri 8 anni per chiudere l’affare, sicuramente non alla portata di tutti. (Leggi qui) La convenzione stipulata con il Comune di Bordighera, che portava nelle sue casse circa 120mila euro di oneri di urbanizzazione, e che aveva durata decennale.