Oggi presso la sede operativa della squadra di Protezione civile e antincendio boschivo dei Volontari Sanremo, si è svolto il corso AIB1 (Antincendio boschivo corso base). Presenti i ragazzi dell’Istituto Professionale Servizi per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale.

Il corso antincedio boschivo con i ragazzi dell’Agrario

Questo corso si è svolto con l’intervento dei VVF (Vigili del Fuoco) del comando provinciale di Imperia e dei formatori della Protezione Civile. È infatti specifico per le operazioni di spegnimento e controllo degli incendi boschivi.

L’iniziativa è delegata dalla regione al Coordinamento Provinciale delle squadre volontarie AIB (Antincendio Boschivo) e PC (Protezione Civile) di Imperia.

Il programma prevede tre corsi concatenati tra loro secondo la normativa sulla formazione del volontariato di PC e AIB della Regione Liguria. Innanzitutto, un primo approfondimento sui rischi dei vari scenari di intervento A1 di 4 ore con test finale. Ancora, un secondo A2 sulla normativa, sui compiti e responsabilità del volontariato. Infine, il corso AIB1 che si è svolto oggi.

Leggi anche:  Incendio boschivo e di sterpaglie a La Mortola, elicottero in azione

Il programma ha previsto una lezione teorica tenuta dai VVF e, dopo un pranzo conviviale, nel pomeriggio, si è svolto l’esame pratico con la simulazione di intervento su incendio boschivo con montaggio (e smontaggio) della vasca per l’approvvigionamento degli elicotteri e di tutte le procedure e comunicazioni via radio con il Dos (Direttore Operazioni spegnimento) dei VVF.