Critiche ai tre tenori de Il Volo e al collega Andrea Bocelli dal baritono imperiese Ivan Marino

Il Volo? Li chiamano “I tre tenori” ma sono cantanti senza la base di uno studio

Parole  senza peli sulla lingua del grande baritono imperiese Ivan Marino contro i tre giovani tenori de “Il Volo”, vincitori a Sanremo due anni fa, e contro uno dei vanti della musica italiana, Andrea Bocelli. In un’intervista uscita oggi sul settimanale La Riviera Marino, oltre a raccontare la sua carriera, non usa mezzi termini contro i giovani “colleghi”: “Come si fa a chiamarli I Tre Tenori, quando sono solo cantanti impostati senza la base di uno studio?”.

Bocelli? Lo hanno sfruttato, ma lui non è un vero tenore

Il 48enne Ivan Marino, che nella sua carriera ha interpretato oltre venti opere liriche nei più importanti teatri d’Italia e del mondo, non va tanto per il sottile neppure nei confronti di Bocelli. “E Andrea Bocelli? – dichiara a La Riviera – Lo hanno sfruttato per vendere dischi e fare esibizioni, ma lui non è un vero tenore”.