Fusione tra Aquila e Borghetto d’Arroscia: istanza in Consiglio Regionale

Lunedì 19 febbraio, alle 14:30, in Consiglio Regionale, la I commissione-  affari generali, istituzionali e bilancio, presenterà anche, tra gli ordini del giorno, l’istanza inoltrata dai comuni di Aquila d’Arroscia (158 abitanti, sindaco Tullio Cha) e Borghetto d’Arroscia (455 abitanti, sindaco Luca Ronco).

L’istanza consiste nella fusione delle due piccole realtà in un unico comune denominato semplicemente “Arroscia” , sulle orme di quanto recentemente, nella più occidentale Valle Argentina, hanno intrapreso i comuni di Montalto Ligure e Carpasio, con una trionfale cavalcata de “SI” al referendum regionale che ne è scaturito, con la conseguente fusione in un unico ente.

Leggi Qui le altre notizie de La Riviera.it