Segreteria del Vaticano

Una laurea in Giurisprudenza e una grande passione per il suo lavoro. Così Francesca Di Giovanni è diventata il primo Sottosegretario donna del Vaticano. Una notizia che ha fatto il giro del mondo per l’eccezionalità del fatto che per la prima volta il Papa abbia scelto una donna.

Nata a Palermo ha vissuto gran parte della sua vita a Savona,  e ha conseguito la laurea all’Università di Genova. Nubile, la Di Giovanni che ha 66 anni, per anni si è dedicato al Movimento dei Focolari.

La giurista sempre in prima linea per migranti e rifugiati è stata nominata da Papa Bergoglio Sottosegretario per il settore Multilaterale della Sezione per i rapporti con gli Stati della Segreteria del Vaticano. Un ruolo che per la prima volta nella storia viene assegnato a una donna.