Oltre duecentomila euro per i collegamenti dell’entroterra, da lunedì operai  in azione per la riparazione dell’impianto di riscaldamento dell’Alberghiero di Taggia.

Interventi per 200mila euro sulle strade dell’entroterra

La Provincia di Imperia continua a garantire il massimo impegno per assicurare la funzionalità dei servizi  essenziali di sua competenza: lunedì 6 maggio cominceranno i lavori di riparazione dell’impianto di riscaldamento dell’Istituto Alberghiero di Taggia e prima dell’estate saranno eseguiti i lavori di messa in sicurezza di due strade dell’entroterra, la Sp 55 di Ceriana e la Sp 61 Perinaldo-San Romolo.  Il problema tecnico all’impianto di riscaldamento nella scuola è emerso nei giorni scorsi: occorre completare la disattivazione dell’impianto prima di intervenire, mentre per quanto riguarda gli interventi sulle strade – che entro breve tempo saranno appaltati –  si tratta di opere per un importo complessivo di oltre duecentomila euro.

Il Presidente Fabio Natta commenta: “L’Amministrazione provinciale continua a garantire servizi di sua competenza, essenziali per la collettività, pur nelle difficoltà finanziarie in cui ci troviamo. Come sempre il nostro impegno è quello di assicurare l’efficienza delle attività in cui operiamo, quindi sia alla viabilità che all’edilizia scolastica continuiamo a dedicare tutte le risorse e le energie possibili”.