Il Centro di Formazione Pastore di Imperia promuove un corso gratuito per la formazione di macellai, in collaborazione con un’azienda che garantisce l’assunzione di almeno sei partecipanti.

Corso di formazione gratuito per macellai a Imperia. Almeno 6 i partecipanti poi assunti

“L’obiettivo è quello di aiutare i giovani che si trovano in difficoltà con il lavoro, in modo che una volta terminato il corso di formazione abbiano delle competenze, pratiche e teoriche, spendibili immediatamente”.  Così il dottor Mario Casella spiega le finalità del progetto, cofinanziato dall’Unione Europea, promosso dal Centro di Formazione Pastore di Imperia, di cui è amministratore unico. In particolare, è stato attivato un corso per formare nuovi macellai, una figura sempre più richiesta dalle aziende. “Non dobbiamo immaginare questa professione come quella di una volta: oggi il macellaio segue l’intero processo di preparazione delle carni, dal taglio alla vendita dietro il banco. Può preparare delle ricette, al limite della rosticceria: la persona che desideriamo è quella di un esperto, capace volendo di darci i consigli giusti, per esempio sulla carne da dare ai bambini”.

La particolarità del corso, che è totalmente gratuito, è però soprattutto la formazione di qualità, che prevede la collaborazione direttamente con la ditta Tallone Carni, che mette a disposizione docenti e luoghi di lavoro. “Ancora prima di uscire dal corso – spiega Casella insieme a Patrizia Tallone, figlia del fondatore – si è già dentro un’azienda, che al di là dei tirocini e degli stage previsti, si è impegnata ad assumere almeno sei partecipanti dopo la formazione”.

Leggi anche:  La Liguria darà un bonus per i seggiolini anti-abbandono

Sono previste 16 ore di orientamento, 800 ore suddivise in teoria, pratica e stage, 20 tirocini e 30 ore di orientamento all’auto-impiego e alla creazione di impresa.

Tra i requisiti: l’età compresa tra i 18 e i 29 anni, lo stato di disoccupazione o di non occupazione, il possesso della qualifica triennale o di titoli superiori, la residenza o il domicilio in Liguria. Per presentare la propria domanda, c’è tempo fino al 29 novembre, ore 12; i posti disponibili sono 20. Per informazioni: 018376231, info@centropastore.it

Sempre all’interno dello stesso bando, sono stati attivati altri due corsi di altrettanta importanza. Uno è rivolto alla formazione di magazzinieri, l’altro di tecnici di amministrazione del personale. Anche per questi due corsi la scadenza è fissata al 29 novembre 2019, ore 12.