Un milione di visualizzazioni dopo due giorni, oltre 4 milioni dopo la prima settimana e solo su Youtube. Ha fatto il botto l’ultimo singolo del vincitore del Festival Mahmood,  nell’intro e durante il pezzo “Barrio”  si sente inconfondibile la chitarra del maestro imperiese Diego Campagna, ormai una delle star internazionali della chitarra classica, che su facebook esulta: ““Barrio”, Mahmood, la mia chitarra e le note del meraviglioso Capriccio Arabo di Francisco Tárrega ascoltate da più di 4 milioni di persone in una settimana solo su YouTube”

Diego Campagna tra settembre e ottobre sarà nuovamente in giro per il mondo, in particolare Cina e Stati Uniti, per una serie di concerti che lo vedranno protagonista nell’ordine a Hong Kong, Pechino, New York e Whashington.