Barche ormeggiate senza autorizzazione. Pronta la rimozione coatta

Il provvedimento emanato dopo i vari inviti a rimuovere dal porto di Bordighera le barche ormeggiate abusivamente

A seguito dell’accertamento della presenza di imbarcazioni e/o natanti ormeggiate nel porto di Bordighera senza alcuna autorizzazione, lo scorso 24 giugno è stato effettuato, a cura del Responsabile del Servizio, avviso pubblicato sul sito istituzionale del Comune e affisso nella bacheca collocata nell’area portuale, contenente l’invito ai titolari delle predette imbarcazioni e/o natanti a provvedere autonomamente all’allontanamento per non incorrere in sanzioni e maggiori spese.

Con la presente nota si comunica, ad ulteriore informativa, che è di prossima emanazione provvedimento comunale che disporrà la rimozione coatta delle imbarcazioni, di diportisti e non, ormeggiate nel porto di Bordighera senza alcuna autorizzazione.

Per ripristinare le ordinarie condizioni di regolarità, si procederà, pertanto, alla rimozione coatta dei succitati natanti, dando atto che tutti gli oneri assunti dal Comune di Bordighera saranno posti a carico dei trasgressori, con riserva di ulteriori eventuali azioni, a difesa dell’interesse pubblico.