Serpente di oltre due metri

“Non ridete perché è una cosa seria: mi hanno detto che nel torrente Impero, tra Barcheto e la foce, sull’argine destro, c’è un serpente con annessi serpentelli, lungo oltre due metri e che spesso si affaccia a livello marciapiede. È stato visto di recente davanti alla Conad. Ne avete mai sentito parlare da chi porta i cani a passeggio in questa zona?”.

A lanciare il monito, per chi frequenta il torrente è Piero Di Meo, amministratore di Mugugni d’Ineja e du portu. E c’è chi parla subito di leggende popolari, anche se qualcuno pensa che il serpente esista davvero. I commenti sono davvero molti.

Secondo Antonio: “Biscia Uccellaia in dialetto ‘Biscia Uxelina’ in piena maturità può raggiungere una lunghezza tra i 1,50 ed i 2 metri. Vive vicino a corsi d’acqua e si ciba generalmente di topi ma anche di uova o uccellini da cui il nome. non è velenosa e non attacca se non disturbata”.

E Giovanni: “Tranquilli io ne ho due lunghe circa 1,50 metri, vicino a casa, che spesso sono immobili al sole e se sentono rumori si allontanano nella tana in un muro. In compenso, malgrado abiti in campagna, tra loro e il gatto ha eliminato completamente i topi”.

Leggi anche:  Chiuso un tratto di spiaggia alla Galeazza per caduta calcinacci

Leggi QUI le altre notizie

Foto di repertorio