Anche Loredana Bertè, la cui esclusione dal podio (per il voto dei giornalisti) aveva suscitato una piccola rivolta all’interno dell’Ariston durante la serata finaledel Festival, ha deciso di non presentarsi alla puntata di Domenica In, condotta da Mara Venier, in onda al Teatro Ariston. Si tratta della seconda diserzione dopo quella di Ultimo (LEGGI QUI)

Anche Loredana Bertè diserta Domenica In

Alcune voci confermerebbero che la Bertè e Ultimo non sarebbero gli unici artisti che non si presenteranno a Domenica In. L’ipotesi e quella di un cartello di cantanti solidale con Loredana, le cui aspirazioni di vittoria sono state tranciate dalla sala stampa in luogo del sardo-egiziano Mahmood.

Nello studio di Domenica In c’è chi difende a spada tratta, tra gli opinionisti, le decisioni prese durante le premiazioni, stigmatizzare i fischi e le polemiche del pubblico, ricordando che la sala stampa ha solo votato la qualità. “Venite qui sabato sera gestiti a festa e fischiate, ma siete mai andati a un concerto di Loredana Bertè, avete mai comprato un suo disco?”. Mara Venier, stretta tra due fuochi e il pubblico che rumoreggia ha detto ” Avrei voluto averti qui Loredana. E avrei voluto che vincessi tu. A Domenica In avresti trovato un’amica che ti vuole bene da anni. Meritavi di vincere. Ma io ti aspettavo qui. Non importa – ha concluso – ti voglio bene comunque”. Ad intervenire sulla questione anche Platinette “Andava premiata, un premio della critica con tutto il rispetto per Cristicchi. Loredana è una donna d’avanguardia e per questo andava premiata”.

Leggi anche:  Flussi turistici, Imperia unica provincia ligure positiva a giugno

Mara Venier ha aggiunto, sulla vicenda, che comunque Loredana Bertè è stata premiata dal suo pubblico