E’ ufficialmente iniziata, a Villa Magnolie, la Notte del Liceo Classico

Eros e teatro nella Notte del Liceo Classico di Sanremo

Sono 140 gli studenti del Cassini di Sanremo, coinvolti nella quinta edizione dell’evento che è partito stasera da Villa Magnolie. In una iniziativa condivisa da oltre 400 istituti d’Italia, dalle 18 alle 24 le scuole aprono le porte alla cittadinanza, con gli studenti impegnati in varie “performances”.

A Sanremo, gli studenti del Cassini portano una libera drammatizzazione dell’Antigone di Sofocle, lettura dei passi scelti dalle Supplici di Eschilo, “Il teorema del pappagallo” di Denis Guedj e molte altre iniziative, tra cui una escursione culinaria sulle tavole degli antichi romani. E poi, “De re conquinaria din Apicio, una riflessione su Eros attraverso un  percorso sull’Amore ed una piece tratrale scritta dagli studenti dal titolo “Indovina chi viene assunto?”.

All’evento anche rappresentanti dell’Istituto di Diritto Umanitario, dell’associazione “Libera” ed il dottor Claudio Nardi.