Alloggi sovraffollati a Diano marina

Scattano i controlli della Polizia municipale

Sono scattati stamani, a Diano Marina, i controlli da parte della polizia locale nelle dimore abituali di alcuni cingalesi, per verificare che non vi siano casi sovraffollamento di alloggi nel centro cittadino. Verifiche anche sulle condizioni igienico sanitarie degli alloggi e dell’esistenza del requisito di abitualità della dimora.

Gli agenti stanno accertando l’effettiva domiciliazione dei soggetti identificati, nell’ambito del procedimento amministrativo che si è instaurato dopo la richiesta di residenza anagrafica.

I controlli hanno già portato all’individuazione di due alloggi con l’identificazione di 19 bengalesi e altri sei stranieri “fluttuanti”, tutti regolari in Italia. Indagini riguarderanno anche i parametri alloggiativi. E’ stata anche individuata merce di vario genere pronta per essere immessa sul mercato.