Piena

Un clochard francese, che dormiva in una roulotte situata nei pressi del greto del fiume Roya, a Ventimiglia, e che è stato parzialmente travolto dalla piena provocata dall’apertura della diga di Breil, sul versante francese della val Roya, è stato salvato dai vigili del fuoco. Stando a quanto ricostruito, sembra che l’uomo si fosse spostato sul greto del fiume per lavarsi, la roulotte era poco lontano, quando è sopraggiunta l’ondata di piena, che tra l’altro era stata annunciata ieri, dopo l’autorizzazione della Prefettura di Imperia. A quel punto, alcuni testimoni, vedendo l’uomo in difficoltà, hanno allertato i soccorsi e i vigili del fuoco lo hanno tratto in salvo.

Leggi QUI le altre notizie