L’estate è finita, ma non gli eventi e appuntamenti in provincia di Imperia e Costa Azzurra. Oltre mille atleti attesi oggi e domani per il triathlon a Sanremo. La sfida, valida per il campione italiano a livello giovanile, si snoderà su un percorso tra Portosole e pista ciclabile. Nella competizione di oggi il Sanremo Olympic Triathlon valido per l’assegnazione del tricolore. Domani, invece, sono attesi concorrenti da tutta Italia ma anche Svizzera, Francia, Brasile, Gran Bretagna e Olanda.

Sabato 22 settembre

Bordighera

  • Anna Kozlowska. Fino a domenica 23 settembre la Chiesa Anglicana ospita la mostra di pittura e di segno di Anna Kozlowska dal titolo “Grottesca e Bellezza Universale”. L’artista svolge la propria attività in Polonia e Inghilterra dove è molto apprezzata. Orario di visita dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00.

Imperia

  • Ghirardo e Ballerano Alle ore 21.15 al Teatro dell’Attrito “Il ’68 in jazz”, musica dal vivo con Adriano Ghirardo e Stefano Ballerano, da De Andrè a Jobim passando per Bill Evans e gli Inti Illimani.
  • Clarence Bicknell Visitabile fino al 30 settembre al M.A.C.I. Museo d’Arte Contemporanea a Villa Faravelli la mostra “Clarence Bicknell e lo Stupore della Riviera – Vedute e vedutisti attraverso le collezioni private”. Aperture giovedì, venerdì e domenica 16.30/19.30; sabato 10/13-16.30/19.30

Pietrabruna

  • Sagra della stroscia In occasione di San Matteo,nel centro del paese dalle 20 serata gastronomica con specialità locali e musica dalle 21 con il gruppo “Liscio di una volta” s

San Bartolomeo al Mare

  • San Matteo Secondo week end dedicato ai festeggiamenti di San Matteo, 61a edizione, in località Molino del Fico. Questo il programma odierno: ore 14.30 PETANQUE Memorial “A. Carcheri”; ore 19.00 APERTURA STAND GASTRONOMICI; ore 21.00 Serata danzante con l’orchestra CRISTIAN & LUNA NUEVA
  • Street Food Festival Tre giorni dedicati allo Street Food Festival fino al 23 settembre. I profumi del cibo da strada e la freschezza della birra artigianale saranno protagonisti in Piazza Torre S. Maria. Apertura nei seguenti orari: sabato dalle 10 alle 24; domenica dalle 10 alle 24.

Sanremo

  • Sanremo Musical “Sanremo Musical” dedicato alla storia del Festival nato al Casinò e poi dal 1977 organizzato nel Teatro Ariston, torna nel teatro dell’Opera del Casinò. Creato dalla sinergia tra il Comune, il Casinò e il teatro Ariston, l’evento musicale ripercorre l’evoluzione del costume italiano attraverso i brani più famosi della storia della musica presentati durante la kermesse canora. Dopo il successo ricevuto a Milano nel maggio scorso, lo spettacolo si presenta stasera (ore 21.30) nel Teatro dell’Opera del Casinò, nell’esclusiva versione “concerto” ripercorrendo, nella storia dei giovani personaggi, anche un po’ delle vicende italiane. L’ingresso è libero
  • Concerto Alle ore 17 nella Chiesa Evangelica Luterana concerto sul tema “Passeggiata musicale in Francia” con il Quartetto Respighi, concerto pianistico per 2 pianoforti a 8 mani. Musiche di Claude Debussy, Charles Gounod, Camille Saint-Saen e George Micheuz. Pianisti Riccardo Crespi, Patrizia Magliocchetti, Sonjia Silvano e Marco Zaccaria. Ingresso libero.
  • Conferenza Alle 17.30 a Floriseum, Museo del Fiore a Villa Ormond, convegno sul tema “Giardini e parchi della Danimarca. Dalla tradizione alla contemporaneità” a a cura di Francesca Mazzino dell’Università di Genova.
  • Assefa Al Forte di Santa Tecla, l’associazione ASSEFA celebra con una serie di eventi il 50° anniversario della sua fondazione, che avvenne nel 1968, all’epoca del primo viaggio in India del sanremese Giovanni Ermiglia. E’ aperta una mostra fotografica, accompagnata dalla proiezione di filmati realizzati nei villaggi ASSEFA. I visitatori potranno conoscere una realtà che dimostra come si possono trovare soluzioni ai problemi che oggi, ancor più di ieri, lacerano il nostro mondo. Inoltre alle ore 21.00 la Svamini Atmananda del monastero induista Gitananda Ashram di Altare presenterà lo spettacolo di danza classica indiana Kuchipudi “Shiva Shakti, la danza della creazione”, in cui le molteplici manifestazioni del Divino diventano il ritmo dell’universo e della vita e la danzatrice si fa interprete di quel ritmo, simboleggiato nella figura di Shiva danzante. Ingresso libero

Ventimiglia

  • Brocante Per tutto il giorno dalle ore 9 ai Giardini Pubblici Tommaso Reggio mercatino dell’antiquariato e del collezionismo

Antibes Juan-les-pins

  • Festival art sacrè Per il Festival art sacrè, XXVII edizione, è visitabile fino al 29 settembre la mostra collaterale di icone e tempere e la mostra dal titolo “Illuminare” alla Galerie des Bains-douches
  • Belem Dalle ore 10 alle 18 è possibile visitare la celebre nave a tre alberi Belem ormeggiata a Port Vauban
Leggi anche:  Morto l'imprenditore nautico Giuseppe Di Mola

Mentone

  • Cocteau le Méditerranéen Al Musée Jean Cocteau – Collection Séverin Wunderman è visitabile dalle ore 10 alle 18 l’esposizione Cocteau le Méditerranéen. La mostra è aperta fino al 12 novembre

Nizza

  • Filarmonica Alle ore 20, presso il Palais Acropolis (Auditorium Apollon), concerto dell’Orchestra Filarmonica di Nizza. Alla direzione Oleg Caetani, pianoforte solista Roberto Prosseda (foto). In programma composizioni di Charles Gounod e Dmitri Chostakovitch. Biglietti da 10 a 30 euro (studenti 5 euro). Prenotazioni 04 92174079 e www.opera-nice.org

Saint Jean Cap Ferrat

  • Prestige Al Port de Plaisance si svolgerà la manifestazione “Saint Jean Cap Ferrat Prestige”, concorso di automobili d’epoca che giunge alla quinta edizione. L’apertura è fissata sabato alle ore 9.30 (alle ore 11 cocktail con Lellouche), sabato ci sarà anche il concorso delle moto alle ore 15.

Saint Paul de Vence

  • Jan Fabre La nuova mostra della Fondation Maeght di Saint Paul è dedicata a Jan Fabre e si intitola, con un bel gioco di parole, “Ma nation l’imagination”. Si potrà visitare fino all’11 novembre

Vallauris Golfe-Juan

  • Picasso e Les années Vallauris Visitabile fino al 22 ottobre l’esposizione “Picasso – Les années Vallauris”, ospitata in quattro diversi luoghi: Musée National Pablo Picasso, Musée Magnelli, L’Eden e Madoura. La mostra ripercorrre il soggiorno dell’artista dal 1947 al 1955 e le opere create nel paese. Aperto tutti i giorni, eccetto martedì. Biglietti di ingresso da 6,5 a 10 euro

 

Domenica 23 settembre

Borgomaro

  • Sagra dei fagioli Dalle 12.30 in Frazione Conio Festa Patronale di San Maurizio con tradizionale Sagra dei fagioli con pomeriggio danzante a cura dell’Orchestra Sorrisi e Musica.

Ospedaletti

  • Mercatino Dalle 9 in corso Regina Margherita mercatino di antiquariato e collezionismo

Rocchetta Nervina

  • Rocks run Passeggiata nelle mulattiere del centro del paese con una lunghezza di 8 km. Partenza dalla piazza “U cian” alle 15.30. Quota di iscrizione 10 euro, inclusa la cena. previsto anche un percorso per i più piccoli (fino ai 12 anni) con partenza alle 14.30. Iscrizioni dalle ore 14

San Bartolomeo al mare

  • Street Food Festival Ultimo giorno dedicato allo Street Food Festival. I profumi del cibo da strada e la freschezza della birra artigianale saranno protagonisti in Piazza Torre S. Maria. Apertura dalle ore 10 alle 24.

Sanremo

  • Katia Prevosto Ultimo giorno di apertura nel nel foyer di Porta Teatro nel Casinò di Sanremo della mostra “Katia Prevosto, la luce nella materia”, nell’ambito del palinsesto culturale annuale. La mostra a cura di Isabella Finos Calissi, percorre l’intera produzione dell’artista, attraverso una selezione di 12 delle sue opere. Apertura dalle 10 a mezzanotte. Ingresso libero.

Vallebona

  • Teatro diffuso Dalle 17.30 nelle vie del centro storico spettacoli di teatro diffuso “2 di uno”, una viaggio più comico che serio negli equinozi dell’animo umano, con la regia di Diego Marangon, organizzazione di Liber Theatrum. In chiusura brindisi in musica domenica

Antibes

  • Festival d’art sacré Alle ore 11 nella Cattedrale per il 27° Festival d’art sacré messa con il gruppo gospel «Nice Gospel Soul»; ingresso libero. Alle ore 18 nella Chapelle Notre-Dame de la Garoupe concerto “Le violon de JeanSébastien Bach” con Guillaume Sutre
  • Belem Dalle ore 10 alle 18 è possibile visitare la celebre nave a tre alberi Belem ormeggiata a Port Vauban

Mentone

  • Mostra di Adami Al Museo Jean Cocteau-Collection Severin Wunderman, fino al 5 novembre, è visitabile la mostra di Valerio Adami dal titolo “Ligne(s) de vie”. Apertura tutti i giorni (eccetto martedì) dalle ore 10 alle 18

Saint Jean Cap Ferrat

  • Prestige Al Port de Plaisance si svolgerà la manifestazione “Saint Jean Cap Ferrat Prestige”, concorso di automobili d’epoca che giunge alla quinta edizione. L’apertura è fissata sabato alle ore 9.30 (alle ore 11 cocktail con Lellouche), sabato ci sarà anche il concorso delle moto alle ore 15. Domenica alle ore 14.30 concorso delle auto con tutte le categorie.