L’Olimpia Basket Taggia sconfitta in gara tre dalla Fortitudo Savona che va in finale con Genova

Fatale un terzo quarto da incubo perso 21-9

L’Olimpia Basket Taggia di coach Veneziano sconfitta in gara tre al PalaPagnini di Savona, ieri sera, contro la Fortitudo dice addio ai sogni di promozione in serie D. Saranno i savnesi a giocarsi la finale play off contro il Genova che ha superato l’Alcione Rapallo, fino a quel momento imbattuto. Un vero peccato per come si era messa la serie, con l’Olimpia brava in gara uno a espugnare il fortino savonese e un po’ maldestra in casa, sconfitta malamente la scorsa settimana.

Eppure era stata proprio l’Olimpia a chiudere il primo quarto avanti di 8 e a tenere nel secondo, chiuso sotto di un solo punto. Ma è stato il  terzo quarto a fare la differenza, vinto dalla Fortitudo 21-9.

L’Olimpia rimonta nel quarto, si avvicina, ma il match finisce 67-62.