Oratorio

Parte dell’oratorio di Cenova, nel territorio comunale di Rezzo, sulle alture di Imperia, è crollata tra la tarda serata di ieri e la notte, a causa del movimento franoso a monte, dove da ieri continuano a scendere colate di pietre e fanghiglia. Dal Comune di Rezzo comunicano, però, che non c’è alcun problema per la chiesa dell’Assunta.

In mattinata, infatti, si era sparsa la voce del crollo di parte dell’edificio. Così come non ci dovrebbero essere problemi per il bombolone di gas che serve gli abitanti di Rezzo. L’impianto è sì piegato e rischia di cadere, ma essendo stata tolta la corrente, a scopo cautelativo, non c’è possibilità di innesco e quindi viene meno il rischio di esplosione. La frazione di Cenova – circa trentacinque abitanti in totale – era stata totalmente sgomberata ieri.

Leggi QUI le altre notizie