Pallanuoto serie B. La Rari Nantes batte River Borgaro e raggiunge i play off

Le giallorosse vincono 21-6

La Rari Nantes Imperia batte River Borgaro 21-6 nella penultima giornata di campionato e, con un turno di anticipo, raggiunge i playoff del campionato di Serie B.

Determinate ma sciolte, come la settimana scorsa la Rari indirizza la partita fin dai primi istanti. Apre il tabellino bomber Accordino su rigore e prosegue in scaletta Sofien Mirabella. Dopo il sussulto delle piemontesi, la Rari marcia spedito ed, all’intervallo lungo, il tabellone recita 13-2.
Davanti il vicecapitano è implacabile ed insieme ad Amoretti fanno il vuoto in centro, servite al meglio dalla rientrante Garibbo. Trova il gol anche la giovanissima Platania con un delizioso pallonetto. Dietro, poi, Sowe abbassa la saracinesca e neutralizza il penalty al Borgaro strappando gli applausi scroscianti del pubblico imperiese.
All’inversione di vasca, la Rari frena inizialmente ma riprende la marcia verso il 21-6 finale.

Adesso le imperiesi chiuderanno la stagione regolare in trasferta contro Pallanuoto Treviglio, prima di affrontare i playoff nell’ultimo week-end di giugno. Sede ancora da decidere.

Leggi anche:  Lorenzo Marcucci dopo le accuse sul Mercato Annonario: "Le parole di Romeo sono sparate elettorali per ottenere qualche voto"

R.N.IMPERIA – RIVER BORGARO 21-6
(6-1; 7-1; 3-3; 5-1)
IMPERIA – Sowe cap., Garibbo 4, Martini, Platania 1, Amoretti A. 3, Mirabella 7, Rosta 3, Ferraris, Amoretti M., Accordino 2, Iazzetta 1, Sattin, Di Mattia. All.: Stieber
RIVERBORGARO – Vitale, Risottino 1, Barucco, Mattis, Mazzia 2, Barucco 2 cap., De Venuto 1, Mazzon, Tiano, Risottino A., Babrbero, Sidoti, Comoglio. All.: De Venuto
Note: Uscite per limite di falli DeVenuto (R) nel terzo tempo e Sattin (I) nel quarto. Sup Num.: Imperia 4/8 + rigore trasformato; Borgaro 2/7 + due rigori falliti (uno parato e uno palo)