Ha giocato nell’Andora, nella Sanremese e nell’Imperia. Ora è il centrale del Parma

Esordio nella nazionale di calcio svedese per l’imperiese Riccardo Gagliolo

A 29 anni Riccardo Gagliolo è stato convocato per la prima volta in Nazionale svedese. Il difensore del Parma è nato ad Imperia, ma ha origini scandinave da parte di madre.   Il giocatore ha militato nell’Andora, nella Sanremese e nell’Imperia. Lascia la nostra provincia grazie a Cristiano Giuntoli, attuale direttore sportivo del Napoli. Giuntoli, che fu giocatore e bandiera dell’Imperia Calcio, società nella quale ha militato dall’eccellenza alla serie C, passò come direttore sportivo al Carpi e fu qui che decise di portarsi con sè Riccardo Gagliolo.

Attualmente il giocatore imperiese gioca nel ruolo di centrale del Parma. Svedese da parte di mamma, nel 2015 ha ottenuto il doppio passaporto. E ora il sogno di giocare nella nazionale svedese per le qualificazioni agli Europei 2020. Prima partita contro il Malta