Proposta di matrimonio

“Questo per me non è un giorno come tutti, è un giorno speciale. Presidente non mi rivolgo a lei, ma in tribuna per dire: Elisa mi vuoi sposare?”. E’ davvero curiosa la proposta di matrimonio dell’onorevole Flavio Di Muro (Lega), 33 anni, di Ventimiglia, che oggi, durante una seduta della Camera ha chiesto la mano della propria fidanzata, Elisa De Leo.

“Noi uomini istituzionali siamo sempre presi nella gestione delle emergenze, ne è una dimostrazione questo provvedimento, siamo quotidianamente impegnati in dibattiti politici, quando torniamo nel weekend sul territorio cerchiamo di raccogliere le istanze che la gente che ci ha votato ci permette di portare all’attenzione del parlamento – dichiara Di Muro, durante il suo discorso istituzionale -. Vede, Presidente, in tutta questa attività che facciamo tutti i giorni noi tralasciamo i veri valori, tralasciamo le persone che ci vogliono bene, tralasciamo le persone che amiamo”.

E aggiunge: “Mi spiace interrompere così i lavori di questa seduta, ma abbiate rispetto per quello che sto per dire, per la mia persona e per la vita di un uomo”. Ed è proprio in quel frangente che il giovane onorevole si china a prendere l’anello e fa la proposta di matrimonio. A seguire un applauso scosciante di tutti i deputati.

Leggi QUI le altre notizie

Leggi anche:  Imperia tra i primi 20 per rimpatri di clandestini

IL VIDEO