Rai di Sanremo

E’ morto all’età di 60 anni, Rodolfo Peila, da tutti conosciuto come “Rudy”, per anni cameraman della Rai di Sanremo. Nel 2016 si era ammalato di cancro ed era stato operato, seguendo anche una terapia. Negli ultimi quindici giorni le sue condizioni si sono aggravate ed è spirato oggi all’Hospice dell’ospedale di Sanremo.

Sempre molto scrupoloso, per vent’anni ha lavorato per la Rai, prima al fianco dell’inviato Antonio Devia e, dal 2010, della giornalista Lucia Pescio. I suoi colleghi lo ricordano come: “Un grande professionista oltre che una grande persona. Il miglior cameraman in assoluto. Un professionista vecchio stile, attento e preciso, in grado di confezionare velocemente servizi da nazionale”.

Leggi QUI le altre notizie