La Cerimonia di consegna dei premi in occasione della Festa Cittadina

Casinò gremito per la consegna dei Premi San Romolo

Quest’anno a ricevere il prestigioso riconoscimento saranno: Renza Andrietti (Premio San Romolo per l’imprenditoria); Daniela Bordoli (Sport); Cristina Orvieto e Fabrizio Ragazzi (Cultura); Giorgio Gasciarino e Giuliana Bonfante (Opere Sociali). Cittadino Benemeritò sarà Stefania Baldini Segretario generale dell’Istituto di Diritto Umanitario.

La Cerimonia è stata aperta dal saluto del Sindaco Alberto Biancheri che ha voluto ringraziare la Famija Sanremasca, anima dei Premi San Romolo. Il primo cittadino ha voluto ringraziare anche tutti i cittadini che riceveranno i premi e che si sono contraddistinti in vari campi

Biancheri ha parlato anche dei tanti progetti del comune, dalle ville storiche al cimitero monumentale, ai lavori in corso come il Parco Alfano, la Rotonda della Foce.

Il Presidente della Famija Sanremasca Leone Pippione: “La Festa di San Romolo è la vera festa della città, quella del’appaIrtenza alla città. Un mese di eventi che si concluderà domenica prossima con il IX Concerto di San Romolo a cura del Circolo Ligustico e dell’Associazione Sanremo Lirica Casinò dell’Orchestra Note Libere .

Leggi anche:  Piana a Sanremo per ricordare la strage di Nassiriya

A vincere il concorso di poesia intitolata a Gino Guglielmi è stato vinto da Enrica Tarlo. A consegnare il premio la vice presidente del Consiglio comunale Tiziana Pavone.

Per il concorso Testimoni del Tempo a vincere è stato Enrica Carlo : “Racconto la Madonna del Borgo”, secondo premio a Ferdinando Bagnoli con “Sfollati” e il primo è Silvana Benvestiti “Liberazione e Dopoguerra”. L’autrice, emozionata, ha voluto ricordare Franco D’Imporzano

Segue la targa alla russa Elena Sivoldaeva insignita del titolo di “Amica di Sanremo” per aver donato 497mila euro al Comune per i moduli scolastici della Scuola Pascoli. Tra le tante opere che hanno ricevuto una donazione dalla stilista russa anche il Ponte Morandi