Nettezza urbana

Un furgone cabinato della nettezza urbana, appartenente alla ditta Amaie, è andato in fiamme, stamani, in corso Imperatrice, a Sanremo, per cause ancora in fase di accertamento da parte dei carabinieri. Nel rogo è rimasto ustionato il conducente, un operaio magrebino che ha riportato ustioni di secondo grado alle mani ed è stato ricoverato in ospedale.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. Stando a quanto finora ricostruito, le fiamme sarebbero partite da una goccia di benzina finita sul motore dell’idropulitrice, quest’ultima montata sul mezzo. L’operaio, che stava rifornendo di benzina il macchinario, aveva con sé la tanica di carburante ed è per questo motivo, che le fiamme si sono subito propagate al mezzo, attingendolo agli arti. L’uomo è stato portato in ospedale a Sanremo.

Leggi QUI le altre notizie