Mostra

Un altro grande appuntamento con l’arte a Bordighera: sabato 7 dicembre, alle ore 17.00 presso il centro culturale dell’ex Chiesa Anglicana, sarà inaugurata la mostra di Cesare Fenech. Una esposizione articolata e completa, ricca di 42 opere, sull’opera di un artista che esprime nelle sue tele l’amore verso la città delle palme e i suoi paesaggi.

Nel corso del vernissage si terrà una conferenza cui prenderanno parte Cesare Fenech, Aldo Herlaut, il Sindaco Vittorio Ingenito e il curatore della mostra, il Delegato alla Cultura Marco Farotto. Sarà l’occasione per presentare la monografia dedicata a Fenech, impreziosita dalle foto a colori di tutte le opere esposte, dalla presentazione di Aldo Herlaut, dal testo critico e dall’antologia critica di Marco Farotto, che ha realizzato il volume.

L’incontro sarà inoltre arricchito dall’intervento musicale alla chitarra di Marco Balbo.

“La mostra di Cesare Fenech chiude nel migliore dei modi un 2019 particolarmente ricco di iniziative di arte e cultura.” dichiara Vittorio Ingenito. “E’ stato l’anno dello straordinario evento di Monet, ma anche dell’esposizione su Gian Antonio Porcheddu e del ritorno, dopo una parentesi di 12 anni e l’anteprima dell’agosto 2018, di Agorà. Bordighera ha conosciuto in passato un turismo culturale di prestigio che le diede risalto internazionale, e sono convinto che la qualità delle iniziative che abbiamo realizzato in questi ultimi dodici mesi sia la giusta partenza per far rivivere quella stagione felice; la Città ne ha tutto il potenziale, come ho già detto più volte. Desidero ringraziare il Delegato alla Cultura Marco Farotto, per l’impegno e la passione che ha speso per realizzare questo importante appuntamento.”

La mostra, organizzata dal Comune di Bordighera, sarà poi aperta tutti i giorni fino al 29 dicembre, dalle ore 16.00 alle ore 19.00.