Piana ha rivolto un ringraziamento particolare al sindaco di Ospedaletti Daniele Cimiotti e a Walter Settembrino

Alessandro Piana a Ospedaletti per la Rievocazione Storica

Questa mattina il presidente del Consiglio regionale Alessandro Piana ha partecipato, a Ospedaletti, alla Rievocazione storica automobilistica del Gran Premio di Formula1 di Sanremo che, fra il 1930 e 1951, si disputò nel prestigioso circuito del ponente ligure.
Il presidente ha dato il via alla Batteria numero 3 delle 5 in gara: alla competizione hanno partecipato, di fronte a migliaia di spettatori, 50 celebri monoposto, autosportive e “Barchetta” fra cui la celebre Maserati con cui gareggiò Alberto Ascari. «E’ stato un onore e davvero emozionante partecipare a questo importante appuntamento con la nostra storia sportiva – dichiara il presidente – e vedere correre, dopo tanti anni, sullo stesso circuito le auto che fecero grande il Gran premio ligure. Grazie all’impeccabile organizzazione di questo evento, oggi un vastissimo pubblico ha potuto rivivere antiche sensazioni e calarsi nell’atmosfera indimenticabile di quegli anni. Ancora una volta la nostra regione è stata teatro di una manifestazione, non solo di indubbio richiamo turistico,
ma anche motivo di vanto per la storia del nostro territorio».

Leggi anche:  Sanremo: ricovero cani, Biancheri: "Troppe inesattezze, ho chiuso due occhi"

Piana ha rivolto un ringraziamento particolare al sindaco di Ospedaletti Daniele Cimiotti e a Walter Settembrino, presidente provinciale di ASI Imperia, l’Automotoclub Storico Italiano che ha organizzato l’evento.