Trampolino elastico: Giulia Bellone sul gradino più alto del podio

Si è svolta a Milano la 2° e conclusiva prova del Campionato Individuale e Syncro di trampolino elastico

Domenica 4 febbraio a Milano presso la palestra della Asd Milano 2000, si è svolta la 2ª e conclusiva prova del Campionato Individuale e Syncro di trampolino elastico.

Oltre 100 i ginnasti in gara, con i migliori esponenti di questa disciplina di Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli , Trentino e la Liguria ben rappresentata dalla asd Ginnastica Riviera dei Fiori che da alcuni anni è sempre presente in queste competizioni nazionali.

Il nuovo regolamento del settore Gold della FGI prevede due prove su due zone territoriali, che qualificano per la Finale Nazionale di Brindisi in programma il 19/20 maggio. Per ogni fascia di età accedono ai nazionali l’80% dei classificati al meglio delle due prove. La Riviera ha partecipato con 14 ginnasti e, probabilmente , tutti dovrebbero aver ottenuto il pass per la Puglia, sia nelle prove individuali che nelle 5 coppie syncro.I punteggi di Torino e Milano serviranno come valutazione per competere nelle due prove ( Fano e Torino)di una nuova competizione a livello nazionale, la Coppa dei Campioni, in programma nel mese di Marzo. Queste gare prevedono la partecipazione dei soli ginnasti con i primi 10 migliori punteggi. Anche qui, pur in attesa delle classifiche ‘ufficiali’, la Riviera dovrebbe avere ottenuto molti ‘pass’utili per la qualificazione.

Tutti i risultati

I risultati nel dettaglio, categoria senior femminile sul gradino più alto del podio sale Giulia Bellone. La ‘veterana’ tra le nostre atlete ormai maggiorenne e in possesso della qualifica di Tecnico di 1 grado TE, con esperienza ha eseguito due esercizi ‘puliti’ con un livello di difficoltà medio .Molto utile la sua presenza in campo gara in affiancamento al Tecnico Federale Angelica Stella, con l’altro Tecnico Alice Nocerini impegnata in giuria. Nelle Junior si riconferma leader della classifica Sima Papone, ormai ai vertici della sua categoria e proiettata verso l’attività internazionale. Bene anche Vittoria Corrent giunta 6ª. Nei junior maschile buona 5ª posizione per Francesco Bianchi, dietro ginnasti di valore assoluto in campo europeo. Sempre categoria Junior 5ª l’esordiente Sofia Bolla. Nelle allieve 2, Alice Eremita conferma l’argento di Torino, con ben tre sue compagne nelle prime dieci posizioni, Emma Ortu 6ª, Alice Pecchia 8ª e Ottavia Corrent 10ª con la giovane Alice Pegoraro 14ª. Nella gara maschile assente Thomas Soscara , per un piccolo infortunio che dovrebbe risolversi in fretta e permettergli la partecipazione alle prossime competizioni grazie al 2° posto ottenuto a Torino.Infine negli allievi 1, i giovanissimi Pietro Carrera e Alessia Saccoccia, si sono ben comportati dimostrando ‘carattere’ e confermando Pietro il 5° posto e Alessia migliorandosi salendo al 10 °posto.

Leggi anche:  Trasferta a Tolone per gli U15 del Sanremo Baseball

Nelle gare Syncro allieve 5ª posizione per Saccoccia/ Pegoraro e 7ª per Ortu/ Pecchia che, con un po’ di ‘pasticci’ non hanno bissato il successo della 1ª prova. Meglio nelle categorie Juniores / senior con bronzo per Eremita / Papone e argento per Bellone/ Corrent Vittoria. Confortante l’inizio di stagione del Team Riviera col responsabile Tecnico Stefano Crastolla e l’intero staff societario soddisfatti dei propri ginnasti. Unica nota ‘stonata’il recente infortunio occorso a Cecilia Forte e il protrarsi dell’ assenza di Ludovica Razzoli che, con la loro presenza, avrebbero rafforzato la nostra squadra agonistica di trampolino elastico.

Sabato 10 febbraio esordio stagionale per la sezione agonistica di artistica femminile che , presso il PalaRuffini di Taggia, disputerà la 1ª prova del campionato regionale silver GAF , con ben 27 nostre ginnaste iscritte.