Partito il Leggenda Cogni e Pollicino davanti a tutti

Sotto un cielo azzurro con qualche velatura, con la partenza del Sanremo Leggenda tutte le competizioni che compongono la ricca manifestazione motoristica in scena sulla Riviera dei Fiori – Rallye Sanremo, Rallye Sanremo Storico, Coppa dei Fiori, Eco Rally
e Leggenda – sono entrate nel vivo. Dopo le prime tre speciali di giornata, oltre 30 chilometri contro il tempo, Gabriele Cogni e Marco Pollicino, su Skoda Fabia, guidano la classifica del Leggenda siglando, una dopo l’altra, le prove fin a questo momento corse: “Testico”, “San Bartolomeo” e “Colle d’Oggia”. A provare a tenere il loro passo ci provano Davide Riccio e Monica Cicognini che, con un terzo tempo sulla prima speciale e due secondi nelle successive, tornano con  la loro Ford Fiesta in assistenza a Sanremo con 43”2 di distacco dai primi. Terzo tempo, a oltre un minuto, per Dario Bigazzi e Monica Briano, primi di Classe R3C su Renault Clio.

CLASSIFICA DOPO LA PROVA SPECIALE SS 3 COLLE D’OGGIA:

  • 1. Cogni-Pollicino (Skoda Fabia) in 20’51.2;
  • 2. Riccio-Cicognini (Ford Fiesta) a 43.2;
  • 3. Bigazzi-Briano (Renault Clio) a 1’11.9;
  • 4. Corona-Gorni (Peugeot 208) a 1’30.1;
  • 5. Lanza-Lanteri (Honda Civic) a 1’36.0;
  • 6. Zanazio-Ricci (Ford Fiesta) a 1’48.2;
  • 7. Maurino-Bruno (Peugeot 208) a 1’54.1;
  • 8. Raviolo-James (Renault Clio Rs) a 1’58.4;
  • 9. Romano-Valmassoi (Ford Fiesta) a 2’09.9;
  • 10. Borgogno-Riterini (Peugeot 207) a 2’23.8