Prime partite in casa sia per le Pink U13 che per le Tigers U16 domenica sul diamante di Pian di Poma contro le piemontesi de La Loggia.

Le Pink U13 e le Tiger U16 in campo

Per le U13 da segnalare le buone prestazioni in pedana di Giulia Riceputi e del rilievo Ilary Yagual.

Under13. Giulia Riceputi (capitano) Ilary Yagual, Anna Piccone, Valeria Condor, Arianna Conrieri, Paola Almerighi, Katlin Villon, Sara Servetti, Luna Benedetto, Martina Rovera, Zoe Purpura, Sara Mignani, Angelica Rossi, Arianna Balbo e Benedetta Zaccariello.

Per le under16 determinazione e carattere hanno contraddistinto questa giornata con due incontri consecutivi sempre contro La Loggia. Esordio di Asia Saccoccia come lanciatrice in ripresa (dopo un anno di stop per un problema al ginocchio); ha dimostrato carattere  lanciando 4 inning nella prima partita effettuando ben 7 eliminazioni al piatto concedendo solo 2 basi ball.

La seconda partita è stata molto più tirata e ricca di rimonte utilissime per formare il carattere della squadra.

In attacco da segnalare il doppio (battuta da due basi) di Marika che ha rimesso in gioco la partita andata poi al tie-break (regola che permette, in caso di pareggio, di fare un inning supplementare). In questa fase della partita importante è stata la sicurezza di Eugenia Ruffo in pedana che ha stoppato le mazze avversarie con ben 5 strike out.

Leggi anche:  La Maurina termina la stagione con una vittoria netta

Under16. Renèe Bastiani (capitano), Siria De Vincentiis, Matilde Croesi, Aurora Pigliacelli, Elisa Siri, Rebecca Bisceglia, Giulia Zunino, Mikaela Nicolaci, Marika Giglio, Eugenia Ruffo, Asia Saccoccia, Arianna Conrieri e Giulia Riceputi.

L’allenatore Flavia Ciliberto

Sono molto soddisfatta dell’andamento e della crescita della squadra. Partendo dalla panchina dove ho visto ragazze attente e attive; anche le due atlete del 2005  (ultimo anno U13) , Giulia Riceputi e Arianna Conrieri, convocate per l’occasione, sono state all’altezza del compito. In campo la squadra nei momenti “difficili” si è impegnata maggiormente affrontando le situazioni determinata ed unita .

Sono orgogliosa  anche del coach Salvatore Ruffo che ha condotto da solo due partite con l’U13, compito per nulla  facile.  E per finire un grazie di cuore a tutti i genitori che hanno contributo attivamente alla riuscita della giornata.

La prossima domenica le under16 riposano mentre le under13 saranno in trasferta sul campo di Avigliana dove affronteranno le pari età dei Rebels.