ASD Imperia- Amaro pareggio casalingo contro il Valdivara (1-1)

Un pareggio che ha lasciato scontenti tutti, soprattutto mister Bencardino, quello che i neroazzurri dell’Imperia hanno ottenuto oggi al Ciccione: 1-1 contro il Valdivara. “Sono deluso perché non vogliamo chiuso la partita – dichiara il mister- e soprattutto sono arrabbiato per la rete che abbiamo preso. Manca cattiveria e voglia di arrivare a certi traguardi. Dobbiamo guardare noi stessi e i nostri errori. Io non vedo – continua Bencardino – una squadra che ha voglia di ottenere risultati, soprattutto in casa.

La cronaca

L’Imperia arriva alla sfida contro il Valdivara con alcuni assenti come Pinna per una distorsione alla caviglia e Castagna
per un risentimento muscolare. Il Valdivara si rende subito pericoloso quando al 9′ Alvisi colpisce di testa dop un cross
dalla trequarti nerazzurra ma la sua conclusione non trova la porta volando alta sopra la traversa.
Al 12′ ancora il Valdivara prova a trovare la via della rete con Bertuccelli dopo un passaggio arretrato da fondo campo di
Alvisi, il bomber spezzino prova il tiro di prima ma è bravo Todde a bloccare la sfera in presa bassa.
Al 20′ l’Imperia sblocca la partita grazie ad una magia di Sanci che da posizione defilata prova il tiro angolato sul
secondo palo trovando un grandissimo gol che si infila all’incrocio dei pali.
Al 35′ ancora Bertuccelli vicino al gol dopo un cross di Alvisi, l’attaccante del Valvidara colpisce di testa ma Todde
gli nega la gioia del gol compiendo un grandissimo intervento che devia il tiro fuori dallo specchio della porta.
La ripresa si apre con una grande occasione per l’Imperia sui piedi di Risso che solo davanti alla porta non riesce a
superare Grippino che si oppone al tiro diagonale di Risso con il piede salvando la propria porta dal raddoppio nerazzurro.
Al 50′ Sanci prova il tiro sul primo palo da distanza ravvicinata ma Grippino riesce a deviare in calcio d’angolo.
Al 79′ prova il tiro su calcio di punizione dal limite dell’area Daddi ma il suo tiro finisce di poco alto sopra la traversa.
Al 91′ occasionissima per l’Imperia con Canu che dalla fascia sinistra lascia partire un tiro di collo esterno che sfiora
di testa Castagna ma non basta per ribattere a rete con il tiro che si spegne di pochissimo a fil di palo.

Leggi anche:  Tripletta della Sanremese in trasferta contro lo Scandicci