USB in crescita in provincia di Imperia

Dopo le elezioni delle Rsu il sindacato di base tira le somme e si complimenta per i risultati ottenuti

Unione Sindacale di Base ringrazia i lavoratori del Pubblico Impiego che in provincia di Imperia hanno accordato la loro fiducia al nostro sindacato. Pur non presenti in tutti i comparti e posti di lavoro, siamo stati il secondo sindacato più votato all’INPS, in Prefettura, alla Direzione Provinciale delle Entrate e, in particolare, abbiamo eletto un nostro rappresentante sia nel Comune di Sanremo, Marco Giordano, che nel Comune di Imperia, Gian Carlo Sappa, enti nei quali USB non aveva mai partecipato alle elezioni. E’ un piccolo passo, ma importante e significativo.
Avevamo detto che Usb è in crescita nei posti di lavoro e così è stato. Lo dimostrano in Liguria risultati lusinghieri come quello del Comune di Savona nel quale Usb, alla prima partecipazione alle votazioni, diventa primo sindacato con cinque rappresentanti eletti su dodici, oppure l’esito del voto nella Città Metropolitana di Genova, con una percentuale pari al 29% dei voti espressi dai lavoratori e primo sindacato in alcuni settori.
Ringraziamo ancora chi ha creduto in noi e ci ha riconosciuto come il sindacato che si batte e lotta per rappresentare i lavoratori, unendo le lotte e siglando gli accordi solo quando non rappresentano un arretramento dei diritti o un peggioramento delle condizioni lavorative.
Ringraziamo tutti i nostri candidati e iscritti, tutti coloro che si sono impegnati nelle operazioni di voto e nella campagna elettorale, e confermiamo il nostro impegno a favore dei lavoratori, a partire dalla questione salariale divenuta necessaria ed urgente a seguito del rinnovo contrattuale, contro le privatizzazioni, a difesa dello stato sociale e del riconoscimento della dignità del  lavoro pubblico.
Buon lavoro a tutte e tutti.