Il commiato del presidente del consiglio di Imperia

Diego Parodi: “In questo momento ho sentito il bisogno di prendermi un periodo di pausa, anche se nuovi progetti sono all’orizzonte”

 

“Siamo ormai giunti alla fine di questo mandato e mi sembra doveroso ringraziare tutte quelle persone che mi hanno sostenuto e votato in questi anni, permettendomi di mettere al servizio della  città  la mia persona, prima come consigliere circoscrizionale e poi come consigliere comunale, fino a raggiungere la prestigiosa carica di Presidente del Consiglio Comunale . Colgo l’occasione inoltre per ringraziare tutti i dipendenti comunali con cui ho avuto il piacere di collaborare in questi anni, il sindaco , gli assessori e i consiglieri, per il loro impegno e correttezza nello svolgimento delle loro funzioni. In particolare ringrazio l’ufficio di presidenza nella figura della Dott.ssa Bonsignorio e tutti i dirigenti per la disponibilità e il supporto morale e materiale . Sono stato  onorato di rappresentare la mia città sia in Italia, in manifestazioni come Expo 2015 e altre, sia all’estero presso le città gemellate , al CAL della regione Liguria e come primo presidente del consiglio Imperiese a far parte della Conferenza Regionale dei Consigli Comunali di Anci . Durante la mia presidenza tra le varie mie iniziative , sono stato felice di essere riuscito a far inviare le notifiche ai consiglieri tramite Pec e non più solo tramite messi, come già avveniva in molti comuni italiani, facendo risparmiare soldi e tempo all’ente. Purtroppo non sono riuscito a cambiare un vetusto regolamento del consiglio, ma comunque l’ho fatto rispettare in ogni seduta, come da mio mandato. Ricordo anche il coordinamento dei Presidenti dei Consigli Comunali delle più importanti città della nostra provincia , che mi ha visto collaborare con colleghi come I presidenti dei consigli di Sanremo, Ventimiglia, Bordighera e altri. 
Nonostante sia stato contattato da varie liste presenti alle prossime elezioni , dopo averne ascoltato i  programmi e le proposte, ho deciso di non ricandidarmi. I motivi che mi hanno portato a questa decisione sono molteplici, fra cui la mia attività professionale che esige sempre di più la mia presenza, visto il forte sviluppo che sta avendo e la mia famiglia.  
In questo momento ho sentito il bisogno di prendermi un periodo di pausa, anche se nuovi progetti sono all’orizzonte, dando nuovi stimoli alla mia passione politica. Auguro ai futuri consiglieri  le migliori fortune, ricordandogli quanto dovranno prendere seriamente il loro  incarico, soprattutto in un momento storico complicato come questo. Questo comunicato mi è sembrato doveroso per rispondere alle domande di tanti cittadini che mi chiedono ogni giorno come mai non vedono il mio nome nelle ormai quotidiane presentazioni delle liste . Voglio anche ringraziare tutte le persone per le numerose dimostrazioni di affetto e stima che mi hanno spinto a spiegare le ragioni della mia decisione. Arrivederci a presto. W Imperia”