Alla fine il vero colpo di scena della serata si è avuto con l’addio del consigliere Marco Laganà a Forza Italia. Motivo: la decisione del proprio partito, assieme alla coalizione di centrodestra, di appoggiare il sindaco uscente Giacomo Pallanca alle prossime elezioni.

“Con profondo dispiacere – ha detto – devo oggi cominciare a tutti voi e prima ancora al partito di Forza Italia che domani riconsegnerò la mia tesserà”.

Il discorso di Laganà

Con profondo dispiacere devo oggi comunicare a tutti via e prima ancora al partito di Forza Italia in cui milito da anni che domani riconsegnerò la mia tessera. Nonostante lo sforzo compiuto nell’ultimo anno per creare un’alternativa di Governo più efficace rispetto a quella attuale, alternativa tra l’altro sponsorizzata proprio dai vertici del partito, ho riscontrato la totale indifferenza ai rilievi che ho posto sul tavolo in merito proprio alla volontà di Forza Italia di sostenere il sindaco Pallanca per un secondo mandato.

Fino ad oggi, ultimo giorno di Consiglio Comunale, ho cercato di comprendere le ragioni di questa scelta, meglio… di questa inversione di marcia dell’ultimo minuto, contraria, direi, alla totalità dei nostri elettori.

Leggi anche:  Lavori sull'acquedotto: modifiche alla viabilità da lunedì

Non ho avuto risposte, prima ancora non c’è stato alcun confronto. Bene, nell’interesse dei cittadini di Bordighera e non delle segreterie di partito, ho compiuto la scelta più difficile, ma convinto che sia la sola coerente nei confronti del sottoscritto e dei cittadini che mi hanno votato, ai quali chiedo nuova fiducia.
Vi ringrazio per l’attenzione.

Arrivederci