Un’offerta di acquisto, per complessivi 3.458.719 euro, è pervenuta al Comune di Imperia, da parte della Salt Spa (Società Autostrada Ligure Toscana) per l’acquisto delle azione dell’Autostrada dei Fiori.

Lo comunica il sindaco di Imperia, Carlo Capacci. “Con questa operazione – avverte Capacci – sarà definitivamente azzerata l’anticipazione di cassa del Comune e pertanto il bilancio sarà da considerarsi risanato”.

Dal punto di vista giuridico: “Essendo andate deserte due aste consecutive – ancora Capacci – è possibile procedere immediatamente alla transazione che sarà curata dal ragioniere capo del Comune”.

Conclude il sindaco: “Ricapitolando, quindi: regalo di Natale da 18 milioni e di Capodanno da 3,5 milioni”.